STATI UNITI - TOUR DELL'EST
Durata: 8 giorni - 7 notti

Programma

1° giorno: NEW YORK
Arrivo individuale a NEW YORK e trasferimento in hotel. Dalle 16:00 alle 20:00 è previsto l'Hospitality Desk, durante il quale la guida del tour sarà a vostra disposizione nella hall dell'hotel. Pernottamento.

2° giorno: NEW YORK
Colazione americana. Mattinata dedicata alla visita di mezza giornata della città con guida locale di lingua italiana. NEW YORK, città che conta più di 8 milioni di abitanti, situata nello Stato omonimo, è la città più popolosa dell'Unione, nonché uno dei centri economici e culturali più influenti del continente americano e del mondo intero. Sorge alla foce del fiume Hudson nell'Oceano Atlantico, in parte sulla terraferma e in parte su isole nella cosiddetta Baia di New York, ed è amministrativamente divisa in cinque distretti: Manhattan, Bronx, Queens, Brooklyn e Staten Island. Le tappe del tour attraversano i più famosi punti di interesse di Manhattan: a Midtown si vedono il Rockefeller Center e la San Patrick Cathedral, la cattedrale cattolica in stile neogotico lungo la strada più nota al mondo, la rinomata 5th Avenue, e ancora le mille luci di Times Square, l'Empire State Building, il polmone verde di Manhattan, Central Park, che divide l'Upper West e l'Upper East Side. Scendendo verso il Distretto Finanziario si incontra Wall Street, il World Trade Center, e poco distante Battery Park da dove è possibile ammirare Lady Liberty che ha "salutato" l'arrivo di tanti immigranti carichi di speranza e in cerca di fortuna: la Statua della Libertà. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

3° giorno: NEW YORK > CASCATE DEL NIAGARA
Colazione americana. Alle 07:30 partenza per le CASCATE DEL NIAGARA, attraversando lo stato di New York, con la guida parlante italiano che accompagnerà il gruppo fino al ritorno a New York. Le cascate del Niagara sono tra le mete più visitate del continente nordamericano. Non sono fra le più alte al mondo (52 metri di salto), ma lo spettacolo vero è dato dall'imponenza, dall'ampiezza e dalla portata delle acque. "Niagara" deriva da una parola che nella lingua degli indiani d'America significa "acque tonanti" e non poteva esserci nome più azzeccato! Arrivo previsto nel tardo pomeriggio. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: CASCATE DEL NIAGARA > TORONTO > CASCATE DEL NIAGARA
Colazione americana. Dopo la colazione, crociera a bordo del battello Hornblower (Journey behind the Fall se Hornblower non fosse possibile). Non si può dire di aver visto davvero le cascate del Niagara senza aver fatto un giro su uno dei battelli che si spingono fin sotto i loro potenti getti d'acqua. Salite a bordo e preparatevi al suono assordante delle cascate, ammirate la potenza delle loro acque da diversi punti di vista, emozionatevi di fronte a tutta la forza delle cascate da vicino. Nel pomeriggio visita della città di Toronto. Rientro in hotel e pernottamento.

5° giorno: CASCATE DEL NIAGARA > WASHINGTON
Colazione americana. Partenza per WASHINGTON, D.C., capitale federale degli Stati Uniti, con arrivo nel tardo pomeriggio. A Washington hanno sede le principali istituzioni di governo degli Stati Uniti (Presidente, Congresso, Corte Suprema), molti ministeri ed enti federali, e alcune organizzazioni internazionali, tra cui la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e l'Organizzazione degli Stati Americani. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Pernottamento.

6° giorno: WASHINGTON
Colazione americana. Mattinata dedicata alla visita di mezza giornata della città con guida locale. Trovarsi di fronte alla residenza della persona più potente del pianeta fa un certo effetto· La Casa Bianca non è solo la fantastica dimora dove risiede il Presidente degli USA con la sua famiglia, bensì un simbolo che ha preso piede nel nostro immaginario. Di fronte alla Casa Bianca si estende il Mall che include diverse attrazioni: il Washington Monument, l'obelisco alto 166 metri dedicato al primo Presidente, George Washington. Poco distante troviamo il Campidoglio, centro della ciità di Washington, e il Lincoln Memorial in onore del sedicesimo Presidente degli Stati Uniti. Ci spostiamo poi nel quartiere di Arlington per la visita del cimitero dove si trovano il monumento al Milite Ignoto e soprattutto la tomba di J.F. Kennedy, uno dei Presidenti degli USA più amati. Cena e pernottamento.

7° giorno: WASHINGTON > PHILADELPHIA > NEW YORK
Colazione americana. Partenza per New York con sosta a PHILADELPHIA; breve visita del centro storico. Philadelphia, simbolo di libertà e democrazia, prima capitale degli Stati Uniti d'America, fondamentale per la storia americana, "città dell'amore fraterno". Philly è il fulcro della storia degli USA, teatro dei principali avvenimenti fondativi della nazione americana: nel 1776 nell'Independence Hall fu firmata la Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti e fu redatta la costituzione americana. Simbolo di questa indipendenza è la Liberty Bell i cui rintocchi hanno contraddistinto i momenti più importanti del passato degli USA. Arrivo a NEW YORK previsto nel tardo pomeriggio. Trasferimento al porto per ammirare l'incantevole e indimenticabile panorama della città illuminata, direttamente dall'acqua durante la cena di arrivederci sul Bateaux. ** Richiesto abbigliamento formale ** Pernottamento.

8° giorno: NEW YORK
Colazione americana. Trasferimento in aeroporto.



Documenti necessari
Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program), è necessario ottenere prima della partenza dall'Italia un’autorizzazione detta ESTA (Electronic System for Travel Authorization).
Per usufruire del "Visa Waiver Program" è necessario:
- essere in possesso di un passaporto biometrico-elettronico (ovvero il passaporto con chip), in corso di validità e con data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia;
- viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo;
- rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni;
- possedere un biglietto di ritorno.
Sistemazioni
NEW YORK Riu Plaza Times Square o similare
NIAGARA Hilton Niagara Falls o similare
WASHINGTON Mayflower o similare
Date QuotaSupp. singola
25 giugno 20181729.00870.00
2 luglio 20181729.00870.00
9 luglio 20181729.00870.00
16 luglio 20181729.00870.00
23 luglio 20181729.00870.00
30 luglio 20181729.00870.00
6 agosto 20181729.00870.00
13 agosto 20181729.00870.00
20 agosto 20181729.00870.00
27 agosto 20181729.00870.00
3 settembre 20181729.00870.00
10 settembre 20181729.00870.00
17 settembre 20181729.00870.00
24 settembre 20181729.00870.00
1 ottobre 20181729.00870.00
8 ottobre 20181729.00870.00
15 ottobre 20181729.00870.00
Quote per persona


Condizioni di vendita

LA QUOTA COMPRENDE
· Trasferimenti seat in coach aeroporto/hotel e viceversa.
· Sistemazione in hotel di prima categoria superiore per 7 notti.
· 7 prime colazioni e 3 cene.
· Visite: New York City, Cascate del Niagara (lato canadese), Toronto, Washington DC.
· Ingressi: Hornblower cruise, Cimitero di Arlington.
· Autobus o minivan a seconda del numero di partecipanti.
· Guida locale di lingua italiana.
· Facchinaggio in tutti gli hotel (una valigia a testa).

LA QUOTA NON COMPRENDE
· Il volo e le tasse aeroportuali.
· ESTA.
· Le bevande ai pasti.
· I pasti non esplicitamente indicati in programma.
· Le escursioni facoltative.
· Eventuali tasse di soggiorno, da pagare in loco in contanti.
· Assicurazione facoltativa contro l'annullamento.
· Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".

Viaggiare informati

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program), è necessario ottenere prima della partenza dall'Italia un’autorizzazione detta ESTA (Electronic System for Travel Authorization). Per usufruire del "Visa Waiver Program" è necessario:
- essere in possesso di un passaporto biometrico-elettronico (ovvero il passaporto con chip), in corso di validità e con data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia;
- viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo;
- rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni;
- possedere un biglietto di ritorno.

POPOLAZIONE 
La popolazione degli Stati Uniti è formata dal 75% da persone di origine europea, dal 12% di origine africana, dal 5,4% di origine italiana, dal 4% di origine asiatica e dall'1% di origine amerindia. Grazie all'enorme varietà delle etnie presenti nel Paese ogni religione vi è rappresentata. Il 45% della popolazione degli USA è di fede protestante (battisti, metodisti) mentre il 40% è cattolica; minoranze di mormoni e di ortodossi.

ACQUISTI 
Nelle metropoli americane non si può fare a meno di fare acquisti, a prezzi convenienti, di abbigliamento firmato dagli stilisti americani, ormai famosi ovunque, ma anche di jeans e di magliette street style. Si possono fare buoni acquisti di informatica, telefonia, hi-fi, dischi. Ogni angolo del Paese ha i propri souvenir, anche kitsch ma piacevoli da portare a casa. Vantaggioso l’acquisto nei drugstore di farmaci spesso a prezzi stracciati rispetto a quelli italiani.

LINGUA
 A livello federale nessuna lingua viene considerata ufficiale dello Stato. Quella più diffusa è l'inglese, affiancato dallo spagnolo.

CUCINA
 La cucina americana non è certo solo hamburger e hot dog. Anzi è varia e composita come lo sono gli abitanti del Paese. Negli Stati Uniti si mangia discretamente, si spende poco e le porzioni sono abbondanti. La carne di manzo è squisita e di prima qualità, solitamente accompagnata con patate, normalmente fritte. Pregevole anche la qualità dei vini che però hanno prezzi elevati.

VALUTA
La moneta statunitense è il dollaro (USD), diviso in 100 Cents. Le carte di credito sono accettate praticamente ovunque. Le banche in genere rimangono aperte al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 15:00.

CLIMA 
Gli USA hanno un clima essenzialmente temperato benché molto vario in rapporto sia alla vastità del territorio sia alla conformazione del territorio.

CORRENTE ELETTRICA 
La corrente elettrica è di 110 V. Per usufruire degli apparecchi elettrici europei, predisposti per la corrente elettrica a 220 V, è necessario munirsi di un trasformatore e di un adattatore per le spine americane a sbarrette piatte.

FUSO ORARIO 
Quattro diversi fusi orari dividono la Nazione da Est ad Ovest. La regione orientale è 6 ore indietro rispetto all'Italia, la regione centrale 7 ore in meno, la regione delle montagne è 8 ore in meno e infine la regione del Pacifico si trova ben 9 ore indietro rispetto all'Italia. L'ultima domenica d'aprile entra in vigore l'ora legale che termina l'ultima domenica d'ottobre.

PREFISSO TELEFONICO 
Dall'Italia per gli Stati Uniti, 001 seguito dal prefisso del distretto più il numero desiderato. In Italia dagli Stati Uniti, per chiamate dirette, 01139 seguito da numero dell'abbonato.

Richiedi info e disponibilità

Destinazione

Data



© 2017 | Privacy Policy


Be Social


Newsletter



CALDANA INTERNATIONAL TOURS S.r.l. | Via Domenico Caldana, 4 | 25088 Toscolano Maderno (BS) | C.F., P.Iva e N. iscr. C.C.I.A.A. di Brescia: 02776600989 - R.E.A. BS477289
@credits Horizon