LE CAPITALI BALTICHE
Durata: 7 giorni - 6 notti
 

Programma

1° giorno: ITALIA > VILNIUS
Partenza individuale con volo di linea dall'aeroporto prescelto. Arrivo a VILNIUS, capitale della Lituania, e incontro con l'accompagnatore. Trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e tempo a disposizione. Alle ore 20:00, drink di benvenuto e incontro di tutti i partecipanti con l'accompagnatore. Cena libera e pernottamento.

2° giorno: VILNIUS > TRAKAI
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida locale e visita della capitale che abbraccia un inedito miscuglio di culture e tradizioni lituane, polacche, ebraiche e russe. La Città Vecchia di Vilnius conserva capolavori gotici, rinascimentali e barocchi e conta più di 1200 edifici storici e 48 chiese. Durante il tour si potranno ammirare la Piazza del Municipio, la Piazza della Cattedrale, l'antico campus dell'Università, il Palazzo del Presidente, la chiesa di Sant'Anna e la Porta dell'Alba con la cappella della Madonna Miracolosa. Pranzo in ristorante tipico con degustazione della birra artigianale. Partenza per TRAKAI, l'antica capitale della Lituania. Oggi è una tranquilla cittadina nella zona dei laghi, famosa per il suo castello del XV secolo che ospita una collezione di arte ed illustra la vita del Granducato di Lituania (ingresso incluso). Rientro a VILNIUS. Tempo libero per visite personali e shopping (ambra, lino, ceramiche locali; possibilità di partecipare alla Santa Messa nella Cattedrale). Cena libera e pernottamento.

3° giorno: COLLINA DELLE CROCI > RUNDALE > RIGA
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Riga, capitale della Lettonia. Sosta lungo il percorso alla COLLINA DELLE CROCI, luogo di culto e di fede del popolo lituano. Pranzo in ristorante. Arrivo a RUNDALE. Visita della Residenza Barocca progettata dall'architetto italiano Rastrelli per il Duca di Curlandia (ingresso incluso). In serata arrivo a RIGA. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: RIGA
Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata della città. Passeggiata nel centro storico per vedere la Piazza del Municipio, il Duomo protestante (ingresso incluso), la piazza dei Livi, la Porta Svedese, la cattedrale cattolica di San Giacomo e il complesso di case "I Tre Fratelli". Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Si consiglia di visitare il Mercato Coperto di Riga (uno dei piu grandi in Europa) con il vicino quartiere creativo di Spikeri oppure di visitare il Museo dell'Art Nouveau, ospitato nell'appartamento del famoso architetto lettone Konstantins Peksens; possibilità di una crociera sul fiume Daugava. Cena libera e pernottamento.

5° giorno: PARNU > TALLINN
Prima colazione in hotel. Partenza per Tallinn, capitale dell'Estonia. Arrivo a PARNU, località turistica e termale, capitale estiva del paese. Breve visita del piccolo centro storico della città e sosta sulla spiaggia di sabbia lunga 3 km. Pranzo libero. Proseguimento per TALLINN. All'arrivo sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena libera e pernottamento.

6° giorno: TALLINN
Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida e visita della città. Durante il tour si ammireranno la parte alta della città con la collina di Toompea, il Duomo protestante (ingresso incluso) e la Cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky, e la città bassa con la rinascimentale piazza del Municipio, cuore pulsante della città, il quartiere latino con il passaggio di Santa Caterina e il mercato della lana sulle vecchie mura medievali. Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione per shopping (Viru keskus, Stockman) e visite individuali. Si consiglia di visitare il museo d'arte medievale Niguliste oppure un'escursione nel parco di Kadriorg, dove si trovano due musei d'arte (Museo di Kadriorg e Museo KUMU di arte moderna) oppure una passeggiata nei quartieri creativi e design di Rotermann e Kalamaja che si trovano vicino al porto. Cena libera e pernottamento.

7° giorno: TALLINN > ITALIA
Prima colazione in hotel. Eventuale tempo a disposizione. Trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia con volo di linea.

 
Documenti necessari
Carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto.
Sistemazioni
VILNIUS Novotel Vilnius Centre ****
RIGA Radisson Blu Elizabete ****
TALLIN Nordic Forum ****
(o strutture di pari categoria secondo disponibilità)
Date QuotaSupp. singola
18 agosto 20181069.00290.00
25 agosto 20181069.00290.00
Quote per persona
 

Condizioni di vendita

LA QUOTA COMPRENDE
· Volo di linea A/R da Milano in classe di prenotazione dedicata con posti limitati.
· Trasferimento aeroporto/hotel a Vilnius e viceversa a Tallinn.
· Sistemazione in hotel della categoria indicata in camera doppia con servizi privati.
· Trattamento come da programma: 6 prime colazioni a buffet e 4 pasti (3 pranzi e 1 cena) con caffé/tè e acqua inclusi.
· Visite con guide locali parlanti italiano.
· Ingressi ai siti: Castello di Trakai, Castello di Rundale (giro turistico+giardini), Duomo protestante di Riga, Duomo protestante di Tallinn.
· Autopullman G.T.
· Accompagnatore parlante italiano per tutto il tour.

LA QUOTA NON COMPRENDE
· Le tasse aeroportuali.
· Le bevande ai pasti.
· I pasti non esplicitamente indicati in programma.
· Gli ingressi non indicati alla voce "la quota comprende".
· Le escursioni facoltative.
· Eventuali tasse di soggiorno, da pagare in loco in contanti.
· Assicurazione facoltativa contro l'annullamento.
· Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
Tasse aeroportuali a partire da 140,00 €.
Partenze da Milano. Partenze da altri aeroporti su richiesta.

Viaggiare informati

Estonia

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto individuale in corso di validità (anche per i minori).

POPOLAZIONE L’Estonia ha una superficie di 45.226 kmq, su cui vivono 1.350.000 abitanti. Circa il 70% della popolazione è costituito da estoni, il 76% dei quali afferma di non seguire alcun credo religioso. La religione dominante è quella della Chiesa Evangelica Luterana.

ACQUISTI L’artigianato locale è ricco di oggetti di legno (giocattoli e bambole) e di cuoio. Molti artigiani, come i soffiatori di vetro, lavorano nelle loro piccole botteghe. Numerosi artisti dilettanti vendono quadri che raffigurano le strade della Città Vecchia. A Tallinn, i negozi sono generalmente aperti durante la settimana dalle 9:30 alle 20:00 e il sabato dalle 10:00 alle 17:00. Molti commercianti accettano soltanto pagamenti in contanti.

LINGUA La lingua ufficiale è l’estone, molto simile al finlandese. La forte minoranza slava utilizza il russo; è inoltre molto diffusa la conoscenza dell’inglese.

CUCINA La cucina locale non ha nulla di eccellente. Il più delle volte si mangia carne impanata accompagnata da fritti, cavoli e carote zuccherate. Il pesce affumicato, in modo particolare la trota, è una specialità. Il "leib" (pane nero) è l’alimento di base. Di derivazione tedesca il "kringel", un pane zuccherato cosparso di noci e di uva.

VALUTA L’unità monetaria è l'Euro.

CLIMA Il clima è temperato freddo, con medie annue oscillanti attorno ai +5°. Le zone costiere subiscono maggiormente l’influenza del Mar Baltico, con inverni freddi e molto umidi ed estati che alternano caldo intenso a perturbazioni con temperature fresche. La primavera e l’estate sono brevi.

CORRENTE ELETTRICA La tensione è 230 V, con frequenza 50 Hz. Le prese sono di tipo F.

FUSO ORARIO Un’ora avanti rispetto all’Italia, anche nel periodo di ora legale.

PREFISSO TELEFONICO Prefisso per l’Italia: 0039 - dall’Italia: 00372.


Lettonia

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO
Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto individuale in corso di validità (anche per i minori).

POPOLAZIONE La Repubblica di Lettonia conta quasi 2.300.000 abitanti su una superficie di 64.589 kmq. La tradizione religiosa del Paese è prevalentemente luterana.

ACQUISTI Si può acquistare dell’ambra del Baltico e oggetti d’arte tradizionale, articoli in vimini e ceramiche. È possibile anche procurarsi abbigliamento di lana fatto a mano. I negozi sono aperti in settimana dalle 10:00 alle 19:00 e il sabato dalle 10:00 alle 16:00.

LINGUA La lingua ufficiale è il lettone. Si parla anche il lituano e il 40% della popolazione parla o capisce il russo. Sono diffusi anche l’inglese e il tedesco.

CUCINA Il pesce affumicato è molto popolare e il formaggio è servito come antipasto. La zuppa di cavolo e le salsicce fanno parte dei piatti tradizionali. Tra le specialità si può ricordare il "piragi" (un piccolo calzone ripieno di cipolle e di pancetta) e l’"alexander torte" (un dolce farcito ai lamponi o ai mirtilli rossi).

VALUTA L’unità monetaria è l'Euro.

CLIMA Molto variabile ed influenzato dalle perturbazioni atlantiche. Primavere fresche ed autunni piovosi. In estate le temperature massime non superano i 25°.

ORRENTE ELETTRICA La tensione è 220 V, con frequenza 50 Hz. Le prese sono di tipo C e F.

FUSO ORARIO Un’ora avanti rispetto all’Italia, anche nel periodo di ora legale.

PREFISSO TELEFONICO Prefisso per l’Italia: 0039 - dall’Italia: 00371.


Lituania

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto individuale in corso di validità (anche per i minori).

POPOLAZIONE La Lituania è la Repubblica baltica più grande e maggiormente popolata con 3.500.000 di abitanti su una superficie di 65.200 kmq. L’85% della popolazione è di etnia lituana mentre il 79% si dichiara cattolico.

ACQUISTI Come souvenir, si potranno comprare le tradizionali uova di Pasqua decorate o icone, bambole, gioielli e oggetti d’arte intagliati nell’ambra (oro lituano) della costa baltica. Per i collezionisti: monete, francobolli e libri antichi. I negozi sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00.

LINGUA La lingua locale è il lituano ma si parla anche russo e polacco. Moderatamente diffuso l’inglese.

CUCINA La cucina lituana prevede l’uso dei prodotti offerti dal suo clima settentrionale, fresco e umido. Tra le specialità culinarie della Lituania si segnalano la zuppa fredda di barbabietole, la salsiccia lituana e i piatti a base di patate (di cui i più popolari sono la torta di patate ed il "cepelinai" - gnocchi di patate ripieni di carne, latte cagliato o funghi).

VALUTA L’unità monetaria è l'Euro.

CLIMA Il clima lituano è continentale freddo, con una temperatura media invernale di -4° (ma può raggiungere i -20°) ed una estiva di +18°.

CORRENTE ELETTRICA La tensione è 220 V, con frequenza 50 Hz. Le prese sono di tipo C e F.

FUSO ORARIO Un’ora avanti rispetto all’Italia, anche nel periodo di ora legale.

PREFISSO TELEFONICO Prefisso per l’Italia: 81039 - dall’Italia: 00370.

Richiedi info e disponibilità

Destinazione

Data



© 2017 | Privacy Policy


Be Social


Newsletter



CALDANA INTERNATIONAL TOURS S.r.l. | Via Domenico Caldana, 4 | 25088 Toscolano Maderno (BS) | C.F., P.Iva e N. iscr. C.C.I.A.A. di Brescia: 02776600989 - R.E.A. BS477289
@credits Horizon